Ciao Monica

ottobre 1, 2015 § 1 Commento

celeste grossi

éMonica Specchia ha chiuso gli occhi nel pomeriggio del primo giorno di autunno. Ogni tanto ci sentivamo, ma non la vedevo da anni. Ci frequentavamo su facebook, che per lei, con le difficoltà di mobilità che continuavano ad aumentare, era una maniera di tenersi legata al mondo e ai tanti amici e amiche che ha avuto e che continua ad avere. Da facebook avevo appreso che stava sempre peggio e che era consapevole della fine ormai vicina. Monica amava la vita, ostinatamente. Penso sia per questo che ha saputo vivere il tempo che si faceva breve.

Sono molto addolorata di non averla salutata. Spero che  qualcuna, qualcuno, possa partecipare ai funerali (che si svolgernno in forma laica, giovedì 1 ottobre alle 15.35 alla Sala del Commiato del Cimitero monumentale di corso Novara, a Torino) e abbracciare sua sorella Elena.

Fino alle 14.45 chi volesse salutare Monica la troverà alla camera mortuaria dell’Ospedale Gradenigo.

Accanto a Monica ci sarà un tavolino di oggetti ricordo che Elena, sua sorella, volendo evitare i “ricordini-lutto”, ha deciso di donare. Sarà un modo più allegro per tenere Monica vicina e per ricordarla.

Di seguito la lettera di commiato di Monica.

Diciamoci la verità, dopo troppi giorni in quel letto una ha voglia di farsi un giro. A me è venuta nel tardo pomeriggio e sono uscita… Ora: se Voi pensate che non ci sia più, che sia altrove, che me ne sia andata, che non vi ho avvisato, che questo che quello, vi dico apertamente che state sbagliando. E io ho sempre ragione. Ve ne accorgerete prossimamente. Che sono vicina a voi. Così vicina che sarò dentro. Dentro un ricordo, una frase, un gesto, che abbiamo vissuto, detto, compiuto, condiviso e moltiplicato.Che resteranno,perchè voi sapete che resteranno. Le cose “dentro” restano. O pensavate che ci siamo incontrati per un caso?… Naturalmente sto affidando quel che vi avrei detto a quella moccolona di mia sorella, e lei le scrive come può, ma il succo questo è. Da lei saprete anche quando venirmi a salutare in chiesa, pura formalità: che tanto a noi che ci frega visto che ci rivedremo ogni volta che vorrete. E scusatela se ora non riesce a rispondere a tutti voi (c’ha un’età) ma Vi è grata come 1000 ringraziamenti e parole non potrebbero dire né dare.

Dimenticavo… IO VI VOGLIO BENE. SEMPRE.
Monica

Annunci

§ Una risposta a Ciao Monica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Ciao Monica su Editoriali.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: